top of page
conferme-aduna.jpeg

Un gruppo di giovani per l’Aduna Padova Women

20 Luglio 2023

Quattro conferme per la rosa 2023-2024

Aduna Padova Women riparte dal nucleo delle giovani per costruire la nuova stagione. Nella squadra che anche nella prossima stagione sarà guidata in panchina da Lorenzo Amaducci infatti sono state confermate quattro giocatrici che, dopo aver comunque dato il loro contributo nel corso della scorsa annata, rappresentano un investimento per il futuro.

Resterà la centrale Giuditta Romano, classe 2003, che la scorsa stagione è stato uno dei punti di riferimento costante del reparto. Arrivata a Padova nel 2021 dopo le esperienze a Fano in B2, Romano ha trovato sempre più spazio mostrando qualità sia in attacco che a muro oltre a una battuta molto efficace.


Anche Sofia Nalin, schiacciatrice classe 2004 di scuola Aduna (con cui ha vinto anche diversi titoli giovanili), ha trovato spazi nello scorso finale di stagione, dimostrando di avere le qualità tecniche e agonistiche per la categoria.


Quinta stagione in casa Aduna per Sofia Cavalera, libero del 2003, che ha fatto parte del gruppo della B1 nelle ultime due stagioni, anche lei guadagnandosi spazi crescenti in campo e fiducia da parte dello staff tecnico.


La più esperta del gruppo è Federica Comotti, schiacciatrice del 1999. Per lei l’anno scorso è stato il primo trascorso a Padova, dopo le esperienze in B1 e in A2 ad Altino.

CONFERME 23-24: Notizie e aggiornamenti
bottom of page