top of page
aduna-to_3077.JPG

Il Colle Consorzio, sconfitta in trasferta ma prestazione positiva


16 Ottobre 2022

Una sconfitta per 3-0 che però lascia spazio al rammarico: Il Colle Consorzio Padova Women cede in tre parziale all’Arena, ma gioca una buona partita restando sempre a contatto con la quotata avversaria. Nel terzo set la squadra di Lorenzo Amaducci ha anche l’occasione per allungare il match, ma cede alle più esperte avversarie.
Per Il Colle Consorzio ci sono 14 punti di Nonnati e 11 di Blaseotto con tre ace.

l primo set è a lungo equilibrato nella prima parte (11-11), con l’Arena che prova un allungo (17-15) subito rintuzzato dalle padovane (20-20 con tre attacchi consecutivi di Nonnati). Cappelli porta ancora avanti la sua squadra (24-22) con il muro dell’Arena che decide il set.


Al cambio di campo ancora equilibrio, con l’Arena che a metà parziale si porta avanti (16-13) e Il Colle Consorzio che pareggi i conti (Romano in veloce per il 18-18). Brutti e Sgarbossa firmano un nuovo break a favore delle padrone di casa (21-18) che poi chiudono con Cappelli.


L’Arena parte forte nel terzo set per chiudere la partita (12-7 Sgarbossa), ma Colombano e compagne non ci stanno e ricuciono lo svantaggio e si portano addirittura in vantaggio con una scatenata Blaseotto che firma sette punti praticamente consecutivi per il 24-21 Il Colle Consorzio. A questo punto l’Arena si affida alle sue giocatrici più esperte, Sgarbossa e Cappelli e prima pareggia i conti (24-24) e poi alla prima occasione sfrutta la palla match per chiudere la partita con Bissoli.

«C’è molto rammarico per come è finita la partita – commenta Amaducci – Ce la siamo giocata alla pari e pensavo di poter portare a casa almeno un punto, dispiace non esserci riuscite. Ci è mancata incisività in battuta, lasciando loro la palla in mano diventa tutto più difficile. La prestazione però è stata buona, abbiamo ricavato delle informazioni importanti che ci saranno sicuramente utili per il prosieguo del campionato».


Il 23 ottobre Il Colle Consorzio è atteso da un’altra trasferta impegnativa, a Castelfranco Veneto con il Giorgione, per poi tornare al PalAntenore domenica 30 ottobre con lo Spakka Volley.

GARA 2 - POST: Notizie e aggiornamenti
bottom of page