top of page
adun-spkka_festa_edited.jpg

IL COLLE CONSORZIO, SUCCESSO IN CASA CON LO SPAKKA

30 Ottobre 2022

Obiettivo centrato per Il Colle Consorzio Padova Women, che in casa con lo Spakka Volley conquista i tre punti.

La squadra di Lorenzo Amaducci si complica la vita nella parte centrale a causa di qualche errore, ma riesce a tenere alta la concentrazione e chiude i conti in un quarto set mai in discussione.
La battuta fa la differenza, con 13 ace di squadra (sette di Boscolo, mvp della partita), mentre Colombano e compagne riescono ad avere continuità grazie al 64% in ricezione.
Sabato 5 novembre big mach a Santa Giustina in Colle con il derby con Fratte.

Partenza equilibrata nel primo set (5-5) con Il Colle che prova il primo allungo grazie a due ace consecutivi di Boscolo (10-6). Ancora la centrale protagonista prima con due attacchi in fasta (18-13) e poi con l’ennesima battuta vincente che vale il 20-13. Sempre lei in fast chiude il set (25-18).

Al cambio di campo qualche incertezza de Il Colle consente alla squadra ospite di allungare (4-0). Colombano e compagne non subiscono la partenza delle avversarie e con pazienza recuperano punto su punto fino al pareggio (8-8 ancora su ace di Boscolo) e passano avanti con Nonnati (9-8). Lo Spakka prova ancora un allungo (13-10), ma l’Aduna torna sotto con un gran diagonale di Blaseotto (14-13) e pareggia con Nonnati (14-14) scatenando l’entusiasmo del numeroso pubblico del PalAntenore. Dopo l’ace ospite (19-17) Amaducci ferma la partita con un time out prima del pareggio di Boscolo, sempre dai nove metri (19-19), e del vantaggio firmato a muro da Nonnati (21-20). Blaseotto corregge sottorete dopo una buona battuta di Romano e Il Colle si guadagna il set ball (24-22) che proprio Blaseotto trasforma nel 2-0 con l’ace del 27-25.

Ancora una partenza a favore degli ospiti, propiziata soprattutto dagli errori padovani, nel terzo set, che vede lo Spakka avanti 7-1 in avvio. Questa volta per l’Aduna non è facile rientrare. Ci prova con Nonnati (14-11 Spakka), ma le ospiti continuano a mettere in difficoltà le padrone di cassa (18-11 e time out per Amaducci). Il tecnico padovano prova anche a cambiare formazione (entrano Avanzo per Comotti e Nalin per Blaseotto) e Il Colle si riavvicina con due ace, di Nalinn e ancora Boscolo (22-19), ma non basta e su un errore padovano lo Spakka riapre la partita (25-20).

Il Colle torna in campo determinato nel quarto parziale e con due ace di Blaseotto che aprono e chiudono una bella serie di giocate si porta sul 12-4. Colombano e compagne mantengono il controllo del set e si portano sul 21-10 con un altro ace di  Blaseotto, imponendo sempre il loro ritmo. Il set non è mai in discussione con le padrone di casa che mostrano anche un paio di giocate di livello e chiudono con Comotti per il 25-12 che vale il 3-1.

«Sicuramente la differenza l’ha fatta la ricezione – commenta a fine gara Amaducci – Ci stiamo lavorando molto e questa sera ha tenuto bene. Anche la fase break è in crescita, ho visto meno incertezze di altre volte. Nel terzo set abbiamo fatto fatica, ma comunque siamo rimasti in partita e nel quarto ci siamo ritrovati, non era scontato. Le ragazze sono molto determinate, oggi volevamo fare punti perchè qui, in casa nostra, tutti devono fare fatica. Sono molto soddisfatto di come stiamo lavorando».


«Sono molto contenta per come abbiamo giocato e per la mia prova personalmente – spiega Elena Boscolo – Nel terzo set abbiamo fatto qualche errore perchè siamo calate a livello di attenzione, ma nel quarto abbiamo dato tutto per chiudere la partita. Abbiamo giocato con grande grinta e attenzione.

GARA 4 - POST: Notizie e aggiornamenti
bottom of page