top of page
aduna-cena_3.jpeg

Aduna Padova Women, un bilancio per guardare al futuro

01 Giugno 2023

La stagione dell’Aduna Padova Women si è simbolicamente conclusa con una cena che ha visto ritrovarsi assieme la dirigenza della società, con il presidente Franco Frizzarin in testa, gli sponsor che sostengono il progetto e l’assessore allo Sport di Padova, Diego Bonavina.

Un momento per festeggiare, ma anche per riflettere sull’annata appena terminata e su quella che va a iniziare:
«Siamo soddisfatti dei risultati di questa annata sportiva – commenta il presidente Frizzarin – La prima squadra ha lottato fino all’ultimo per i play off promozione, portando al palasport un bel pubblico, ma soprattutto siamo contenti per la vittoria del titolo provinciale dell’under 16. Adesso stiamo facendo scelte e valutazioni per costruire la prossima stagione».

«Quella che è terminata è la seconda parte di un progetto triennale – gli fa eco il direttore sportivo Federico Trevisan – Abbiamo rispettato i programmi che ci eravamo dati nei primi due, ore viene una nuova fase in cui vogliamo fare un ulteriore, importante, passo avanti, sempre con grande attenzione in un momento come questo, di grande cambiamento per il mondo dello sport».

Il cambiamento è quello legato all’entrata in vigore della nuova legge sullo sport che è al centro dell’attenzione degli addetti ai lavori in questa fase: «L’Aduna rappresenta la situazione di molte società padovane – commenta l’assessore Bonavina - Siamo all’inizio di una nuova era dello sport, con molte associazioni che si affacciano alla nuova stagione con qualche perplessità. A questo si unisce anche la situazione economica generale. Ovvio che molti presidenti siano preoccupati, io lo sono per le nostre ragazze e i nostri ragazzi e spero che possano continuare a fare sport in società strutturate come l’Aduna. Per questo è fondamentale fare squadra tutti assieme, istituzioni, aziende, società sportive»,

Chiusura 22/23: Notizie e aggiornamenti
bottom of page